• sbassi60

Mantenimento dei figli maggiorenni: quando finisce?

Cosa prevede l'ordinanza della Cassazione n.17183 del 14 agosto 2020?

In questo articolo spieghiamo cosa afferma la sentenza della Cassazione n.17183/2020 in merito al mantenimento dei figli maggiorenni.


Cosa prevede l'Ordinanza della Cassazione n.17183 del 14.8.2020 in merito al mantenimento dei figli maggiorenni?


Con questa innovativa ordinanza, la Cassazione precisa che "l'obbligo di mantenimento dei figli permane a carico dei genitori sino al momento in cui il figlio raggiunge la maggiore età". Da quel momento, ovvero dal raggiungimento della maggiore età del figlio, e qualora esso non sia economicamente indipendente, servirà una dichiarazione di un Giudice che valuti le circostanze del caso concreto e, se esiste il diritto al mantenimento, statuisca tale diritto.

Afferma, infatti, la Cassazione in questa ordinanza che "occorre eliminare ogni automatismo", rimettendo al Giudice la decisione circa l'attribuzione del diritto al mantenimento.

Raggiunta la maggiore età si presume l'idoneità al reddito.

Ne consegue che sarà il figlio, divenuto maggiorenne, ma non economicamente autosufficiente a chiedere il mantenimento al Giudice e a dover dimostrare la sussistenza di tale suo diritto.

Ciò in netto contrasto con quanto accaduto fino ad ora, per cui il provvedimento del giudice preso quando il figlio era ancora minorenne proseguiva ininterrottamente fino ad un successivo provvedimento che dichiarasse cessati i presupposti.


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti